Parco in Maschera
adv

Nella suggestiva cornice del Parco Archeologico dei Campi Flegrei la rassegna estiva Parco in Maschera

Vari spettacoli di danza, musica e teatro ci accompagneranno per tutti i mesi di agosto e settembre al “Parco in Maschera”, rassegna estiva al Parco Archeologico dei Campi Flegrei (Napoli). 

Parco in Maschera 

La rassegna è iniziata il 31 luglio e si concluderà il 27 settembre 2020. Oltre agli spettacoli artistici ci saranno anche incontri filosofici e letterari. La maschera è la protagonista assoluta di queste performance: si parte dalla mascherina come ancora di salvezza per evitare la pandemia del Covid-19 per giungere alle antiche maschere utilizzate nel Teatro Greco, e non solo. 

Un modo diverso, ma antichissimo, di esprimersi in maniera non convenzionale. 

Dove si terranno gli eventi?

Il Parco Archeologico dei Campi Flegrei è vasto pertanto sono diversi i luoghi che ospiteranno i vari eventi in programma: dall’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli alla Necropoli di Cappella Monte di Procida, dal Castello di Baia al Parco Archeologico delle Terme di Baia

Come partecipare

Per partecipare agli eventi è obbligatorio effettuare la prenotazione, consultando il link del sito. Alcuni sono gratuiti, altri no e gli orari di inizio sono . 

Alcuni degli eventi in programma

Martedì 4 Agosto 2020 – Museo Archeologico dei Campi Flegrei al Castello di Baia: ore 19:00 –  Piccolo Teatro Filosofico in memoria del Professor Aldo Masullo, interventi del poeta Pasquale Panella e il filosofo Lucio Saviani. A cura dell’Associazione SFERA;

Martedì 25 agosto – Tempio di Apollo sul Lago d’Averno ore 17:00 – Partecipazione gratuita – Teatro spiritico: Avernus Atto I – L’evocazione delle ombre –  Odissea, Libro XI – Reading, promenade filosofica fra miti, natura, maschere, meditazione e aperitivo presso la Masseria Sardo. Partecipano Lina Salvatore, Michele Monetta, Antonello Paliotti e la partecipazione del filosofo Gianni Garrera – Mimi dell’Accademia Mediterranea di Mimo Dramma, a cura di ICRA Project. 

Vi consigliamo di seguire i vari eventi sulla pagina Facebook e sul sito di Parco in Maschera.