Renault Kadjar in arrivo il restyling
adv

Nuove motorizzazioni e qualche modifica estetica: la nuova Renault Kadjar arriverà nel 2019

La grande novità della nuova Renault Kadjar è il nuovo allestimento di motori: un 1.3 a benzina (140 e 160 cavalli) e un diesel 1.7 (115 e 150 cavalli).
Le due motorizzazioni, realizzate dalla partnership tra Renault, Nissan e Mitsubishi con il produttore di elementi per automobili Daimler.
Il restyling del suv ha portato anche alcune piccole, ma essenziali, modifiche estetiche sia all’esterno che all’interno dell’abitacolo.
I prezzi partiranno da 21.350 €.

Le modifiche estetiche

Come abbiamo già accennato, la nuova Renault Kadjar, presenta un restyling estetico: una nuova maschera sul lato anteriore, alcune finiture cromate e un nuovo gruppo ottico formato da fari a led (anche posteriori) e i fendinebbia (integrati nel paraurti).
All’interno, invece, presente un nuovo sistema di infotainment, spicca al centro della plancia un nuovo schermo touch da 7 pollici con la possibilità di usufruire di Car Play e Android Auto.
L’abitacolo, confortevole e ampio, prevede anche un bagagliaio con una gran capacità.
Parte da 527 litri fino a 1.478, reclinando i sedili posteriori si possono caricare oggetti lunghi ben oltre 2,5 metri.
Il restyling offre anche 3 tipologie di cerchi da 17, 18 e 19 pollici e nuovi colori per la carrozzeria: Blu Iron, Grigio Magnete e Verde Oural.

Una tecnologia “sicura”

Renault Kadjar 2019 avrà di serie l’assistenza alla guida, ma sono disponibili molti optional per la sicurezza.
Abbiamo il parcheggio assistito, la f renata di emergenza, il segnale di superamento delle linee di mezzeria, il rilevamento dell’angolo cieco e anche un’allarme sonoro per prevenire gli urti.
Il guidatore, inoltre, potrà usufruire di un sistema che controllerà la velocità dell’auto in base ai limiti di velocità stradali, indicando tutto sul gps tramite la telecamera dell’auto.

Le prime prove su strada

Nonostante i suoi quasi 5 metri di lunghezza il suv ha risposto molto bene su ogni tracciato.
La Renault Kadjar, grazie al supporto alla trazione integrale 4WD, non ha incontrato difficoltà nemmeno in off road.
Il supporto 4WD ha 3 modalità disponibili: 2WD (applicandola alle ruote anteriori), Auto (la coppia qui viene gestita dall’elettronica di bordo) e Lock (la modalità fuori strada fino a 40 km/h).
La trazione, Extended Grip, sulla versione diesel da 150 cavalli 4×4 ha reso facile la guida su strade sterrate e dissestate; le tre modalità di guida (Strada Expert e Terreno soffice) e ben 20 cm di altezza da terra, hanno contribuito.
L’auto uscirà nel 2019, che ne pensate? Potrà entrare nella vostra wishlist? Commentate sulla nostra pagina Facebook.