Uomo minaccia di buttarsi giù dal Colosseo
adv

La protesta dell’uomo che minaccia di togliersi la vita, sotto gli sguardi dei passanti e delle forze dell’ordine di Roma

Un uomo, visibilmente agitato, si è arrampicato sulla facciata del Colosseo e minaccia di lanciarsi nel vuoto. Sta accadendo a Roma, in questo momento, sotto agli sguardi stupiti di cittadini e dei turisti, immediatamente accorsi nella zona per assistere a questo sgradevole spettacolo. Sul posto, i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine che stanno cercando di tenere la situazione sotto controllo. E’ stata posta, per questo motivo, una protezione in corrispondenza dell’uomo che possa arginare un’eventuale caduta.

Motivazioni lavorative

Sul motivo che abbia spinto l’uomo a compiere questo gesto estremo, non vi sono ancora chiare informazioni. Pare che, come accade solitamente in questi casi, tale azione sia stata spinta da questioni lavorative. In questo caso, sembra che la protesta riguardi la rimozione dei camion bar dalle zone adiacenti al Colosseo, dove la vicenda si sta svolgendo, e nelle zone attigue dell’area archeologica della capitale. Dar voce ai propri diritti, in queste circostanze, porta ad avere più risonanza presso gli organi competenti. Senza, però, considerare realmente la gravità di un gesto simile e le ripercussioni che potrebbe avere. Il tutto, esasperato ancor di più da cori di persone al di sotto che incitano l’uomo, probabilmente nelle medesime condizioni lavorative.