Rousseau
Luigi Di Maio
adv

Domani, a partire dalle 9, sulla piattaforma Rousseau, gli iscritti al M5S stelle decideranno il futuro del governo

Gli iscritti alla piattaforma online Rousseau, saranno chiamati domani a dire la loro sull’eventuale governo M5S-PD. Sono momenti molto concitati, decisivi e, in questo momento, l’elettorato del Movimento sembra spaccato in due tra favorevoli e contrari a questa nuova formazione governativa.

Di Maio: dipende dal voto su Rousseau

Al termine dell’incontro degli esponenti del Movimento Cinque Stelle a Palazzo Chigi, si è ribadito la posizione di primo piano che dovrà avere Luigi Di Maio nel nuovo governo, ma anche, come da lui stesso dichiarato, che spetterà al voto su Rousseau l’ultima parola. Che cosa si chiede in questa votazione? Ecco la domanda presa dal sito del partito: “Sei d’accordo che il MoVimento 5 Stelle faccia partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte?”

Chi potrà votare? Nella giornata di martedì 3 settembre, dalle 9.00 alle 18.00, si svolgerà la consultazione online su Rousseau. Potranno partecipare gli iscritti al MoVimento 5 Stelle da almeno sei mesi, con documento certificato.

Rousseau: come funziona la piattaforma?

Rousseau è la piattaforma di democrazia diretta del MoVimento 5 Stelle. Il suo obiettivo è la partecipazione diretta degli iscritti al partito, che potranno prendere parte alle attività più importanti sia per le componenti elettive sia per altre decisioni importanti riguardanti la vita del movimento, come la posizione rispetto a temi specifici.

Vediamo adesso quali sono le funzioni a oggi disponibili sulla piattaforma:

Lex Parlamento, Regionale, Europa, funzioni dedicate alla partecipazione della scrittura delle leggi nazionali, regionali ed europee;

Vota, attività che permette agli iscritti di scegliere i propri rappresentanti nelle assemblee elettive o di pronunciarsi su un tema specifico;

Fund Raising, funzione che permette di effettuare donazioni;

Scudo della Rete, funzione che consente agli iscritti ed eletti del MoVimento 5 Stelle di ricevere assistenza legale;

Activism, consente a tutti di conoscere le iniziative future;

Sharing, funzione che permette la condivisione di atti comunali e regionali;

E-Learning, attività che fornisce un supporto formativo;

Lex iscritti, applicando il principio della democrazia diretta, consente a ogni iscritto di presentare una propria proposta;

Call to Action, ogni iscritto può dare vita a un’azione di cittadinanza attiva fornendo una descrizione della proposta che si vuole realizzare;

Open Comuni, funzione che consente di formare direttamente online una lista di candidati per concorrere alle elezioni amministrative;

Open Candidature, funzione di Rousseau che consente agli iscritti di compilare il loro profilo inserendo le informazioni in vista di una candidatura;

Portale Talenti, consente agli iscritti di candidarsi alle posizioni professionali o di inviare una candidatura spontanea per mettersi al servizio del MoVimento 5 Stelle.

 

 

Avatar
Nato a Napoli nel 1983, Francesco De Fazio consegue, con lode, la laurea magistrale nel 2012 in “Comunicazione pubblica e d’impresa” presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e nel 2013, presso lo stesso ateneo, si specializza come “Esperto nell’orientamento scolastico, universitario e professionale”. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso l’Ufficio stampa del Provveditorato alla Opere Pubbliche Campania e Molise, ma la passione del giornalismo continua nel corso degli anni continuando a scrivere per vari giornali online. L’esperienza più significata inizia nel giugno 2012 dove lavora presso il Servizio di Orientamento e Tutorato del Suor Orsola Benincasa. In qualità di Consulente all’Orientamento ha svolto attività di: consulenza e colloqui di orientamento didattico e professionale, promozione di Ateneo, gestione social network, tutor d’aula.