adv

Tutti i martedì, a Napoli, potrete vedere un miracolo che continua ininterrottamente da secoli 

Siamo abituati ad associare il miracolo dello scioglimento del sangue unicamente alla figura di San Gennaro. In realtà, sono diversi i santi che compiono questa peculiare manifestazione di santità, anche nella stessa Napoli

Santa Patrizia di Costantinopoli

Una santa in particolare, Patrizia, compie questo miracolo ogni martedì e il 25 agosto, giorno a lei dedicata. 

Questa santa, di origini bizantine, è così regolare nel compiere lo scioglimento del suo sangue da far dire ai napoletani “Che se volete sapere se oggi è martedì, basta andare nella Chiesa di San Gregorio Armeno. Se il sangue è sciolto, allora è sicuramente martedì”. 

La Chiesa di San Gregorio Armeno

In realtà, agli inizi le spoglie della nobildonna bizantina era custodito nella Chiesa dei Santi Nicandro e Marciano, luogo di culto parte del cosiddetto Complesso di Santa Patrizia. 

Soltanto nel 1864, il corpo fu traslato nel monastero della Chiesa di San Gregorio Armeno. Nel 1922, le sante reliquie furono poste sotto la protezione e gestione delle Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia

Un luogo di bellezza soprannaturale, mistica, che vi consigliamo per conoscere, e amare, una splendida chiesa, con tesori artistici e spirituali da non perdere assolutamente.