Sarri
Sarri è il nuovo allenatore della Juventus
adv

L’ex allenatore del Napoli è il nuovo allenatore della Juventus

La notizia che tutti aspettavano finalmente è arrivata, Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus!

L’ex allenatore del Chelsea ha firmato un contratto di tre anni con i bianconeri.

Sarri: il ritorno in Italia

Il Chelsea ha dichiarato che l’allenatore voleva tornare in Italia:

“Durante i colloqui  seguiti alla finale di Europa League, Maurizio ha chiarito quanto fortemente desiderava tornare nel suo paese, spiegando che le sue ragioni di voler tornare a lavorare in Italia erano significative. Vogliamo congratularci con lui e gli auguriamo buona fortuna per il futuro” 

Forte del 3° posto in Premier League e della vittoria in Europa League e, forse, convinto dal mercato in entrata bloccato per il club londinese, Sarri ha deciso di intraprendere questa nuova avventura.

E adesso? cosa diranno i tifosi del Napoli?

Grande delusione a Napoli

Nessuno a Napoli, si sarebbe aspettato, una notizia del genere. Sarri il capo popolo che per tre anni ha combattuto al fianco dei tifosi napoletani contro il potere calcistico del “palazzo”, ora è dall’altro lato della barricata.

Forse, però, è scorretto ragionare con il portafogli altrui. In un calcio, ormai, privo di sentimenti una notizia del genere non dovrebbe fare scalpore.

Probabilmente sbagliano i tifosi azzurri a rendere calciatori e allenatori più di quello che in realtà sono. Loro sono semplicemente professionisti del pallone e vanno dove possono guadagnare di più e, probabilmente, vincere.

Ma come reagiranno, dall’altro canto, i tifosi bianconeri? Non passeranno inosservate le parole che ha detto e i gesti (dito medio contro di loro) che ha fatto in un recentissimo passato.