Sciopero trasporti Napoli e provincia 8 marzo 2019
adv

Sciopero trasporti 8 Marzo 2019 Napoli e provincia: orari Metropolitana Linea 1, Funicolari, bus AMN, Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana

Esattamente come l’anno scorso, anche quest’anno un massiccio sciopero dei trasporti coinciderà con la festa della donna. L’8 marzo si preannuncia dunque giornata caldissima in diversi settori, a causa dello sciopero nazionale indetto da numerose sigle sindacali. Proteste sono previste nel settore della scuola ed in quello sanitario; in numerose città italiane sono inoltre state annunciate manifestazioni di piazza. I trasporti subiranno forti disagi, sia in ambito locale che nazionale.

Sciopero dei trasporti 8 marzo 2019: previsti grossi disagi

In concomitanza con la festa della donna e con motivazioni afferenti anche alla richiesta del rispetto della parità di genere, le sigle sindacali Cub, Usb e Sgb hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore. Lo sciopero ha riscosso l’adesione di numerose categorie, pubbliche e private. In tutti i settori potranno dunque esserci forti disagi per l’utenza, da quello aereo a quello ferroviario. L’agitazione interesserà anche il settore del trasporto pubblico locale e coinvolgerà inoltre i traghetti ed i taxi.

Nell’ambito della protesta è comunque previsto il rispetto di alcune fasce orarie di garanzia, almeno per quanto riguarda il trasporto locale. Le fasce di garanzia non sono identiche su tutto il territorio nazionale e variano da zona a zona: in generale sarà più semplice spostarsi la mattina presto e nel primo pomeriggio.

Sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a questo link, è possibile consultare tutte le agitazioni annunciate per l’8 Marzo.

Sciopero dei trasporti 8 marzo 2019 a Napoli: Metro, Bus, Funicolari

Sciopero trasporti Napoli e provincia 8 marzo 2019 metro

Per quanto riguarda il capoluogo partenopeo, l’agitazione riguarderà la linea 1 della metropolitana, le Funicolari di Mergellina, Chiaia, Montesanto e Centrale, i bus ANM. Lo sciopero potrà causare forti ritardi e rallentamenti, ma anche la soppressione di molte corse. Le fasce orarie di garanzia vanno dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 17.00 alle 20.00 per quanto riguarda gli autobus ANM. La linea 1 della metropolitana funzionerà regolarmente dalle 6.40 alle 9.14 e dalle 17.11 alle 19.44 da Piscinola; dalle 7.20 alle 9.18 e dalle 17.51 alle 19.48 da Garibaldi. Le funicolari saranno garantite invece dalle 7.00 alle 9.20 e dalle 17.00 alle 19.50.

Sciopero dei trasporti 8 Marzo 2019 in provincia di Napoli: Cumana, Circumflegrea, Circumvesuviana

Anche EAV ha aderito allo sciopero dell’8 Marzo; pertanto, anche in provincia di Napoli, l’utenza dovrà affrontare molti disagi nel settore dei trasporti.

Per quanto riguarda Cumana e Circumflegrea le fasce orarie di garanzia annunciate sono due: dalle 5.00 alle 8.00 e dalle 14.30 alle 17.30. Le ultime corse da Montesanto verso Torregaveta saranno quelle delle ore 7.41 e 17.21; da Torregaveta a Montesanto gli ultimi treni partiranno alle 8:00 e alle 17.20. Da Montesanto per Licola ultime corse alle 7.43 e alle 17:23; identici gli orari degli ultimi treni in partenza da Licola per Montesanto.

I treni della Circumvesuviana saranno garantiti nelle fasce orarie che vanno dalle 6.17 alle 8.03 e dalle 13.18 alle 17.32. Qui trovate l’elenco completo di tutte le corse garantite all’utenza.

A quest’indirizzo, infine, le ultime corse garantite sulla linea della metropolitana Piscinola-Aversa.