adv

Settembre preannuncia la fine dell’estate e l’arrivo dell’autunno, ma ecco come deliziarsi con i migliori smartphone del mese

Settembre non è un mese facile, soprattutto perché ricomincia l’autunno e si prospettano giornate fredde e lunghe. Tuttavia, è possibile deliziarsi con l’arrivo di nuovi smartphone Android, il cui prezzo varia dai 300 ai €500.

Nelle ultime settimane sono arrivate diverse novità da Motorola One zoom, TCL plex, Nokia 7.2. Tutti questi prodotti sono stati annunciati all’edizione 2019 dell’IFA di Berlino, ma ancora non c’è stato modo per testare tutti i dispositivi in arrivo, se non quelli più o meno simili agli scorsi mesi.

Ciò che è veramente interessante è il calo di prezzo di alcuni di smartphone, in particolar modo a smuovere il mercato è stata la fiera a tedesca.

Chiaramente il prezzo dei prodotti è quello preso in riferimento ai siti internet, di conseguenza negli store potrebbe variare.

Smartphone: Pixel 3a e OPPO Reno

Partendo dal Pixel 3a, annunciato a maggio 2019, possiamo sicuramente dire che è uno Smartphone su cui Google sta puntando molto. In molti hanno creduto che con il nuovo Pixel 3a potesse ritornare ai vecchi Nexus, per questo ci sono ottime speranze.

Innanzitutto lo smartphone ha delle ottime prestazioni, anche per quanto riguarda il comparto fotografico, l’autonomia granitica e soprattutto ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

Le pecche riguardano prevalentemente la memoria espandibile e la mancanza del impermeabilità del telefono.

Tuttavia è possibile acquistare Pixel 3a €399 su Google store.

Altro smartphone su cui si hanno tantissime aspettative è OPPO Reno, il cui design all screen e la buona autonomia hanno lasciato ben sperare la critica.

OPPO Reno appare un telefono dalla qualità costruttiva e un software piuttosto funzionale, anche se la pecca più grande è la grandezza alquanto eccessiva rispetto agli standard.

Tuttavia questo si può considerare un difetto da una prospettiva piuttosto soggettiva. OPPO Reno è attualmente venduto, brandizzato tim, a €384 nella versione 6 gb /256 gb dual sim.

Smartphone: Asus ZenFone 6 e Samsung Galaxy S10e

Altra novità annunciata maggio 2019 è stato l’Asus ZenFone 6, adorato dal pubblico soprattutto per la fotocamera ribaltabile in grado di funzionare sia come sensore posteriore che anteriore.

Un’altra qualità impeccabile del telefono è il design all screen e le prestazioni che ne fanno un top di gamma. Anche in questo caso le pecche dell’Asus ZenFone 6 riguardano la mancanza della ricarica wireless, dell’impermeabilità e qualche imperfezione nel software.

È possibile acquistare l’Asus ZenFone 6 la variante 6/ 64 GB a €499 dal sito ufficiale.

Ma non dimentichiamoci del Samsung Galaxy S10e, la variante minore del top di gamma che continua a dominare le vendite sul mercato italiano. Anche in questo caso vi è un ottimo rapporto qualità prezzo, dal momento che è acquistabile a €484 per la versione 128 GB da Amazon.

Chiaramente da Samsung non si poteva altro che ottenere un buon comparto fotografico, un’ottima solidità costruttiva e una buona fluidità dello schermo.

La pecca resta quella nell’autonomia che non è sempre sufficiente e talvolta nei sensori di sblocco non troppo veloci.

Smartphone: la scelta degli italiani…

Infine si conclude con la scelta del mercato, ovvero lo Xiaomi Mi 9T che ha conquistato moltissimi italiani.

Lo smartphone è stato subito sold out già la notte del suo debutto e questo ha contribuito a portare in Italia anche la variante Pro di Mi 9T. Lo smartphone presenta un ottimo schermo e autonomia granitica, inoltre le prestazioni sono superiori rispetto alla media e presenta anche un’ottima solidità costruttiva.

Le uniche pecche riguardano il peso un po’ superiore rispetto agli altri smartphone e la memoria non espandibile, ma considerato il prezzo di €349 su Amazon si può anche non vederle.

Questo è quello che nel frattempo ci aspetta per settembre 2019, ma per altri aggiornamenti come sempre Stay Tuned!