giradischi
giradischi..
adv

Sony ha iniziato il 2019 con il piede giusto presentando al Ces, il  Consumer Electronic Show di Las Vegas,  l’ultimo traguardo in campo di musica e di giradischi

Sony punta sul vintage cavalcando il ritorno del giradischi in versione wireless 2.0 per accontentare i nostalgici, i puristi e i nuovi  fruitori della musica.

Caratteristiche del PS-LX310BT

Il PS-LX310BT è un giradischi di ultima generazione. Quest’ultimo sfrutta il bluetooth per riprodurre la musica degli LP con modernissimi altoparlanti wireless. Il braccio di questo innovativo modello è automatico, in grado di selezionare da solo la traccia che si vuole ascoltare.

music..
music..

È stata inserita una porta USB, fondamentale per poter, ad esempio, digitalizzare una collezione cosi da poter godere dei brani, in ogni situazione, su qualsiasi supporto di ultima generazione. Il sistema è dotato inoltre di un preamplificatore phono.

La riproduzione dei vinili sarà ottimizzata mediante un interruttore che permette di selezionare il volume tra basso, medio e alto, a seconda di quale sia l’impostazione più adatta al livello audio del disco che si sta ascoltando. Ciò dovrebbe impedire qualsiasi brusca impennata del suono, attribuendogli una coerenza fondamentale per l’ascoltatore ed estremamente funzionale nel passaggio da un LP all’altro.

Sara poi ovviamente possibile collegare il giradischi ad un impianto stereo cablato per una migliore resa audio.

Un giradischi per tutti

Il modello ( presentato nella versione cromatica black) risponde ad una eleganza semplice e funzionale a tutti i tipi di arredamento. Per conoscere il prezzo invece si dovrà attendere ancora un po’ di tempo, ma voci di mercato fermano la cifra a circa 500 euro.

black..
black..

Il giradischi è stato accolto al Ces con fiori di ovazioni; esso sembra infatti mettere d’accordo stili differenti, amanti della musica e lontane generazioni. In ogni caso il PS-LX310BT resta solo una delle novità che Sony sembra avere in serbo per il 2019.