Super Mario Bros
Super Mario Bros
adv

Compie 34 anni il videogioco più popolare al mondo, grazie al suo protagonista, Mario, con i suoi inconfondibili baffi e la sua tuta da lavoro

Super Mario Bros. è un videogioco conosciuto in tutto il mondo da appassionati e non, entrato nell’immaginario di milione di persone come simbolo di tutte le attività videoludiche. La sua pubblicazione, il 13 settembre 1985, diede un grandissimo slancio alla Nintendo. Ricordiamo però, che già nel 1983 uscì una prima versione per la sala giochi e poi solo in seguito portato sulla console.

Super Mario Bros.: le origini

Fu creato da Shigeru Miyamoto ed è il primo titolo della serie Mario che, all’uscita nel 1985, riuscì a vendere 40 milioni di copie. Come detto in precedenza, il simpatico idraulico era comparso in altre occasioni, anche come personaggio in Donkey Kong dove, chiamato Jumpman, deve salvare la sua fidanzata Pauline dal gorilla Donkey Kong.

In Super Mario Bros., invece, Mario, insieme al fratello Luigi, deve proteggere il Regno dei Fuochi dal terribile, e suo principale antagonista, Bowser che trasforma gli abitanti del posto in blocchi di mattone e goomba (funghi andati a male e che si sono alleati col malvagio Bowser). Scopo del gioco è salvare la Principessa Peach rapita proprio dal terribile antagonista.

Un successo senza tempo

Dal quel giorno di 34 anni fa e dal grandissimo successo iniziale, la Nintendo ha prodotto un gran numero di videogiochi dedicati all’idraulico più famoso della storia:

  • Super Mario The Lost Levels;
  • Super Mario Bros. 2;
  • Super Mario Bros. 3;
  • Super Mario Land;
  • Super Mario World;
  • Super Mario Land 2: 6 Golden Coins;
  • Super Mario 64;
  • Super Mario Sunshine;
  • New Super Mario Bros;
  • Super Mario Galaxy;
  • New Super Mario Wii;
  • Super Mario Galaxy 2;
  • Super Mario 3D Land;
  • New Super Mario 2;
  • New Super Mario U;
  • Super Mario 3D World;
  • Super Mario Maker;
  • Super Mario Odyssey.

Questo fa capire, se ce ne fosse bisogno, del successo senza tempo di questo videogioco che continua a divertire generazioni diverse di appassionati. Ricordiamo, inoltre, che il record di 40 milioni di copie vendute è stato battuto solo nel 2009 da Wii Sports.

 

 

Nato a Napoli nel 1983, Francesco De Fazio consegue, con lode, la laurea magistrale nel 2012 in “Comunicazione pubblica e d’impresa” presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e nel 2013, presso lo stesso ateneo, si specializza come “Esperto nell’orientamento scolastico, universitario e professionale”. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso l’Ufficio stampa del Provveditorato alla Opere Pubbliche Campania e Molise, ma la passione del giornalismo continua nel corso degli anni continuando a scrivere per vari giornali online. L’esperienza più significata inizia nel giugno 2012 dove lavora presso il Servizio di Orientamento e Tutorato del Suor Orsola Benincasa. In qualità di Consulente all’Orientamento ha svolto attività di: consulenza e colloqui di orientamento didattico e professionale, promozione di Ateneo, gestione social network, tutor d’aula.