Telegram
Telegram
adv

Moltissime le novità introdotte dall’ultima versione di Telegram, non resta altro che scoprirle

Telegram: nuovo aggiornamento

Telegram ha lanciato ieri un nuovo aggiornamento sia per Android, che corrisponde alla versione 4.8.10, che per iOS, ovvero la versione 4.8.3. In generale, le funzioni sono le stesse per entrambi i sistemi operativi, anche se in alcuni casi risultano essere maggiormente sviluppate quelle dedicate alla piattaforma di Google.

telegram
Truffe, acquisto di armi e propaganda terroristica sono solo alcune delle attività illecite condotte su Telegram.

Le novità introdotte con il nuovo aggiornamento di Telegram

Con la nuova versione, Telegram ha aggiunto diverse funzioni, le quali probabilmente verranno, tra l’altro, a breve rafforzate. La prima di queste, sicuramente molto utile, permette di sostituire un video oppure un’immagine già inviata con un nuovo contenuto, a cui potrà essere aggiunta anche una didascalia.

Sarà poi possibile segnalare le chat come lette oppure non lette ed è stata aumentata la velocità di ascolto e visualizzazione di note audio e note video. In più, nella funzione di condivisione di un contatto, sarà possibile selezionare il dato che si vuole inviare (indirizzo mail, numero di cellulare o dell’ufficio, indirizzo di residenza…).

come si usa telegram

Altra novità molto utile è stata dedicata alla funzione “Cerca”, che consentirà, una volta individuato quello che si stava cercando all’interno di tutta la piattaforma, di ritornare immediatamente al punto in cui è iniziata la ricerca.

Quali sono le novità per la versione di Telegram sui dispositivi Android?

Sui dispositivi Android sarà possibile, quando si invia un messaggio, selezionarne una parte e inserire un link direttamente dal menù di formattazione.

In più, altra grande novità, è la possibilità di cancellare i messaggi che non sono stati ancora inoltrati.

L’impatto dei nuovi aggiornamenti di Telgram

Sicuramente, i nuovi aggiornamenti effettuati da Telegram tenderanno a favorire la registrazione di nuovi utenti, dando in questo modo, ancora di più, filo da torcere al concorrente WhatsApp.

Per chi non avesse provveduto ancora a scaricare la nuova versione, non resta che farlo per scoprire di persona tutte le novità.