È prevista per l’8 agosto l’uscita nelle sale italiane del disaster movie norvegese The Quake
adv

È prevista per l’8 agosto l’uscita nelle sale italiane del disaster movie norvegese The Quake, sequel di The Wave uscito nel 2015

Questo weekend, nei cinema italiani uscirà The Quake – Il terremoto del secolo del regista John Andreas Andersen sequel del catastrofico The Wave. Tra i protagonisti della pellicola ritroviamo Kristoffer Joner, Ane Dahl Torp e Jonas Hoff Oftebro e Edith Haagenrud-Sande, già parte del cast del primo film a questi si è aggiunta la new entry Kathrine Thorborg Johansen.

La trama

Kristian Elkjord (interpreto da Kristoffer Joner) è un geologo norvegese che ha dedicato tutta la sua vita al suo lavoro, mettendo a dura prova anche gli affetti familiari appesi ad un filo. Il protagonista, già vittima di una precedente calamità naturale dalla quale è sopravvissuto insieme alla famiglia, vive nel costante rimorso di non essere riuscito a salvare tutti gli altri. Questo motivo, lo spinge ad isolarsi e a buttandosi a capo fitto nel lavoro. Dopo l’improvvisa scomparsa di un suo caro amico nonché collega. Kristian, analizzando i dati raccolti dall’amico fa un’agghiacciante scoperta: Oslo sta per essere colpita da un terremoto di enorme magnitudo, così potente da cancellare, addirittura, la città dalle mappe geografiche.

Vano è ogni tentativo del geologo di avvisare la popolazione, quando lo sciame sismico inizia a distruggere interi quartieri della città, Kristian capisce che il suo unico obiettivo deve essere quello di portare in salvo la propria famiglia.

La pellicola rientra nel genere disaster movie ma allo stesso tempo è molto più di questo. Non mancheranno scene adrenaliniche ed effetti speciali mozzafiato ma il film, soprattutto, nella prima parte lascia ampio spazio al dramma emotivo che vive il protagonista. Il regista attraverso le azioni dei vari personaggi e all’ambiente che li circonda ne descrive la psiche, lasciando ben poco spazio ai dialoghi.

Il regista, in un intervista, ha dichiarato: “La mia speranza è che questo film conduca lo spettatore in un viaggio pieno di azione, avvincente sia sotto il profilo emotivo sia sotto quello visivo”.

Curiosità

Il film si basa su un evento realmente accaduto. Nel lontano 1904 un terremoto di magnitudo 5,4 della scala Richter, con epicentro nel “Graben di Oslo” (una fossa tettonica) che scorre sotto la capitale norvegese, fece tremare Oslo. I film The Wave e The Quake si può considerare aperta la sfida con le grandi produzioni Hollywoodiane.

Mi chiamo Benedetta Greco, nel 2013 mi sono laureata in giurisprudenza, presso l'università Federico secondo di Napoli, con tesi sulla definizione di terrorismo in diritto internazionale (di cui vado molto fiera). Ho collaborato come praticante avvocato abilitato per diversi Studi legali e nel 2016 dopo tre anni di gavetta ho superato con successo l'esame di abilitazione alla professione forense. Le mie esperienze professionali si estendono anche al piano della didattica: nel 2014 ho diretto dei moduli riguardanti la “Legislazione commerciale” e “ Legislazione fiscale” nell'ambito di un corso sui “Requisiti professionali per il commercio” nonché un modulo sui “Riferimenti normativi e legislativi in ambito socio sanitario” rientrante nel corso di studi per l’acquisizione dell’attestato di Operatore socio sanitario.