adv

Regno della Magia, il nuovo game pack per The Sims 4 è finalmente pronto e a breve sarà disponibile per PC e Mac. Scopriamo insieme i dettagli…

Non si fa che parlare d’altro.

In maniera del tutto inaspettata il 20 agosto è stato presentato il “magico” game pack per The Sims 4.

A quasi due mesi dall’uscita dell’espansione Vita sull’Isola e a meno di una settimana dallo stuff pack in collaborazione con Moschino, il team di Electronics Arts ha voluto stupire i fan con una notizia bomba.

Ebbene, nonostante qualche notizia fosse già stata anticipata agli EA Play dello scorso giugno, nessuno si sarebbe aspettato che il game pack “Regno della Magia” fosse pronto in così poco tempo.

combatti con i Sim

In molti credevano che il nuovo DLC sarebbe stato pronto tra ottobre/novembre e non certamente per gli inizi di settembre.

Esatto, avete letto bene: il 10 settembre sarà possibile acquistare The Sims 4 Regno della magia per PC e Mac!

Ma scopriamo meglio di cosa si tratta…

Regno della magia: caratteristiche del DLC

Regno della Magia è sicuramente un pacchetto che in molti aspettavamo, tuttavia come era già successo per i Vampiri di Forgotten Hollow, il game pack si distacca dalla classica routine quotidiana, offrendo una versione alternativa del gioco.

Glimmerbrook

Non tutti amano il fantasy e infatti non è necessario possedere il game pack per avere un gioco di qualità, nonostante tutto potrebbe rappresentare una svolta interessante per gameplay.

Regno della Magia è stato presentato con un Trailer ufficiale il 20 agosto, in cui è stato mostrato un mondo alternativo molto probabilmente ispirato al quartiere di Diagon Alley in Harry Potter.

In questo nuovo DLC i Sims potranno dedicarsi interamente alle attività magiche nella fantastica cittadina di Glimmerbrook, un luogo che ad una prima occhiata potrebbe sembrare banale ma che nasconde dei potenti influssi magici.

pozioni

Infatti, nel trailer viene mostrato un portate che se attraversato porta alla vera Glimmerbrook, fatta di negozi di articoli magici, streghe e maghi.

Ciò che va sottolineato è che il nuovo game pack non riguarda in alcun modo le creature sovrannaturali di ogni tipo (come accadeva in The Sims 3), infatti non sono presenti né Zombie, né Lupi mannari, né altre specie di creature mistiche.

I protagonisti saranno solo ed esclusivamente maghi e streghe.

impara pozioni

Attenzione però, in questo caso i Sims dotati di poteri magici non potranno trasferire in alcun modo la magia ai propri successori; questi ultimi dovranno apprendere la magia seguendo i consigli di maghi o streghe che potranno fare da maestri.

Regno della Magia: cosa succede a Glimmerbrook?

Una volta avuti i primi contatti con Glimmerbrook il Sim porterà per sempre dentro di sé la magica esperienza avuta nel nuovo quartiere irreale, che non sarà mai lo stesso…

Infatti per loro non sarà più possibile dimenticare quanto visto o sperimentato con pozioni, calderoni e scope volanti!

Regno della magia caratteristiche

Inoltre, per ogni Sims che sceglierà di diventare un mago o una strega sarà presente un famiglio, ovvero un personaggio (draghi,f enici, fate, teschi o animali) che sarà quanto più congegnale alla personalità del nostro personaggio, lo aiuterà a diventre un incantatore e lo guiderà durante le missioni.

Esatto, si parla di missioni perché per diventare un incantatore il Sim dovrà studiare e portare a termine dei compiti.

Regno della magia news

Con la magia presente a Glimmerbrook sarà possibile sperimentare un gioco del tutto nuovo: si potranno sperimentare incantesimi su altri Sim; far apparire il cibi; preparare pozioni per far innamorare un Sim, combattere le maledizioni o vivere per sempre!

Infine, ad arricchire ancora di più il gameplay ci saranno nuovi arredi e abbigliamenti che renderanno l’esperienza MAGICA!

The Sims 4 Regno della Magia sarà disponibile per PC e Mac il 10 settembre, mentre per console dal 15 ottobre.

Stay Tuned per altre news!

Avatar
Sarnataro Carla, nata a Villaricca il 21 giugno del 1993, ha conseguito il diploma nel 2012 presso il Liceo scientifico A.M. De Carlo a Giugliano, mentre la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche psicologiche nel 2015. A luglio 2018 ha conseguito la Laurea Magistrale con lode in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. La scrittura è una passione recondita che pian piano sta fiorendo attraverso diversi sbocchi; la lettura l’accompagna sin da piccola insieme ad altre passioni artistiche come la pittura e il disegno.