Osp croc red
adv

Pessime nuove per i detrattori dei videogiochi. Recentemente la Softcare Studios, una start-up italiana, ha prodotto Tommi, un videogioco che verrà rilasciato, grazie anche alla collaborazione con Dear Design Around Onlus, nell’ospedale infantile di Torino Regina Margherita.

L’obiettivo di Tommi

L’obiettivo di Tommi è quello di ridurre stress, ansia e dolore dei bambini presenti nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale torinese.

Il videogioco consentirà ai giocatori di trovare un’oasi di pace dall’ambiente dell’ospedale, agendo come un tranquillante non invasivo che permetterà di evitare, in questo modo, l’uso di antidolorifici e sedativi somministrati usualmente ai degenti che versano in tali condizioni. Inoltre, permetterà di testare ed analizzare i progressi psicomotori dei bambini nel reparto sottoposti a determinate terapie che ne influenzano il regolare sviluppo.

La speranza dei suoi programmatori è che un progetto tanto bello e affascinante possa essere portato nella maggior parte degli ospedali italiani, permettendo così una maggior familiarizzazione al personale medico con la tecnologia ed una conseguente ottimizzazione delle valutazioni scientifiche sulla terapia e l’impatto che essa avrà nella vita futura dei pazienti.

Il videogioco Tommi

Il bambino sarà immerso in un mondo di fiabe dove farà la conoscenza di molteplici creature magiche. Allenerà la memoria per mezzo di mini-giochi educativi che permetteranno di distrarre e stimolare i giovani pazienti dell’ospedale. In Tommi genitori e figli vengono condotti in un percorso sereno e motivante, in cui dovranno allenare la memoria per trovare piccole fate che scompaiono, colorare tramite una bacchetta magica un drago volante su indicazione dei più grandi e molto altro ancora. Una svolta felice e positiva per chi versa in condizioni più tristi e merita dei momenti di spensieratezza.

Onoreficenze e premiazioni

Il videogame ha guadagnato enorme supporto e visibilità nel mondo del digitale e della salute grazie ai numerosi riconoscimenti ottenuti sia in Italia che oltralpe. Softcare Studios è stata premiata, per TOMMI ed altre innovazioni, dalla Commissione Europea durante la finale degli Startup Europe Awards a Sofia, come migliore startup e-healt in Europa. Tommi, inoltre, è stato scelto come percorso di accelerazione in Danimarca (dove la softcare studios ha la sua seconda sede), Germania e USA.