Vado
La squadra vincitrice della Coppa Italia
adv

Il 16 luglio del 1922 il Vado vinse la prima Coppa Italia

La prima volta che si giocò la Coppa Italia era il 1922 e si concluse il 16 luglio dello stesso anno con la vittoria del Vado. Ma che fine ha fatto questa squadra?

Prima, però, vediamo come si disputò questa competizione, infatti le modalità di svolgimento sono molto diverse rispetto a quelle che conosciamo noi adesso.

La Coppa Italia del 1922

La prima cosa da segnalare è che questa manifestazione sportiva fu giocata esclusivamente da squadre dell’Italia settentrionale, infatti, il team più a sud che disputò la competizione, fu il Pro Livorno.

Per quanto riguarda il regolamento, fu piuttosto confusionario, sia per il numero di squadre sia per i ripescaggi che ci furono per effettuare gli accoppiamenti nelle diverse gare.

Il successo finale andò all’outsider Vado che sconfisse in finale l’Udinese per 1-0. Divenne la prima squadra a vincere sia la maggiore coppa nazionale sia a conquistarla pur non militando nella massima serie (giocava in Promozione). Un record in seguito eguagliato dal solo Napoli nell’edizione del 1961-1962, che militava in serie B.

Vado Football Club 1913

Il Vado Football Club 1913, meglio noto come Vado, è una società calcistica italiana con sede nella città di Vado Ligure, in provincia di Savona; milita nel campionato di Eccellenza.

Fino al 1919 l’attività calcistica del club fu legata a manifestazioni calcistiche di carattere amichevole. In seguito, con l’affiliazione alla FIGC partecipò al campionato regionale di Promozione, vinto successivamente nel 1922, anno della storica vittoria della Coppa Italia.

La squadra, però, ben presto dovette affrontare gravi problemi economici che la videro anche costretta a vendere la Coppa Italia per pagare i propri debiti. Nel 1946 fu ammessa d’ufficio nel campionato di serie C. Nel corso degli anni successivi ha sempre giocato nelle categorie minori: Prima Categoria Ligure, Promozione, Interregionale, Eccellenza e Serie D.

Il team ha celebrato, nel 2013-2014, i suoi 100 anni di attività e in tale occasione il Comune ha dedicato al club un’apposita mostra.

Una storia curiosa quella del Vado, una squadra che ha sempre militato nelle categorie inferiori, ma che è passata alla storia e verrà ricordata come la prima vincitrice della Coppa Italia.