Portici
adv

A Volla i carabinieri della Stazione Forestale di Napoli sequestrano, questa mattina, quasi una tonnellata di frutta e verdura, dopo aver ispezionato i locali di una società agricola locata in via Filichito.

Secondo quanto accertato dai militari, le confezioni di albicocche riportavano quale origine l’Italia.

Dalla documentazione esibita, invece, è emerso che fossero state coltivate e confezionate in Spagna.

Da ulteriori verifiche i carabinieri hanno accertato che gli asparagi posti in vendita non riportassero indicazioni sulla tracciabilità.

I prodotti oggetto del controllo, circa 800 kg di albicocche e 70 kg di asparagi, sono stati sequestrati, mentre il titolare della società di Volla è stato denunciato per frode in commercio e sanzionato per oltre 1500 per violazioni amministrative di vario genere.

A cura di Sala Stampa – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli
Via Mario Morgantini 4 – Napoli
tel. 081-5483420 mail: provnasalastampa@carabinieri.it