Westworld
Presentato il trailer della terza stagione di Westworld
adv

Al Comicon di San Diego è stata presentata la terza stagione di Westworld

Il Comicon di San Diego è l’occasione giusta per vedere in anteprima i trailer e le anticipazioni di serie tv e film, come il caso di Westworld.

La convention, infatti, ha ospitato il panel con i protagonisti del fortunato show HBO e per l’occasione abbiamo potuto ammirare il trailer della 3° stagione con interessanti novità.

Westworld: il trailer ufficiale

Nel 2020 vedremo la nuova stagione, nel frattempo diamo un’occhiata al trailer ufficiale di Westworld.

Il video è stato proiettato alla presenza dei protagonisti della serie: i produttori esecutivi Jonathan Nolan e Lisa Joy, i membri del cast Evan Rachel Wood (Dolores), Thandie Newton (Maeve), Jeffrey Wright (Bernard), Luke Hemsworth (Stubbs), Tessa Thompson (Charlotte Hale) e il nuovo arrivato Aaron Paul (Caleb).

“Non morirai mai davvero a Westworld”, ha scherzato Tessa Thompson, il cui personaggio, Charlotte Hale, è stato “ucciso” nella seconda stagione e poi ricostruito da Dolores.

Il trailer ha anche rivelato il ritorno di Ed Harris, che tornerà a interpretare l’Uomo in nero, uno dei personaggi più controversi dell’intera serie.

Grandi novità

Nel cast della terza stagione c’è una grande new entry: Aaron Paul, noto soprattutto per la serie Breaking Bad che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

Paul ha spiegato che cosa l’ha attratto dal suo personaggio, Caleb, oltre ad essere un fan dello show: “Io gravito verso personaggi che mi fanno sentire emozioni profonde e complesse. Non ho paura di aprire il mio cuore al dolore e amare questi personaggi”.

Evan Rachel Wood ha scherzato su quello che succederà quando Dolores incontra Caleb affermando: “È ancora piena di sorprese e piuttosto spietata, ma le sue interazioni con il personaggio di Aaron la mettono alla prova con le sue idee sull’umanità”.

Un’altra grande novità riguarda l’ambientazione. Mentre le stagioni precedenti si svolgevano in gran parte nel parco divertimenti ambientato nel Far West, la nuova stagione sembra avere una scenografia totalmente differente e che ci farà immergere nel futuro.