WhatsApp: aggiornamento per segnalare i messaggi come letti già dall’anteprima

Annunciato il nuovo aggiornamento di WhatsApp che porterà con sé diverse novità per gli utenti. Scopriamole insieme

65
WhatsApp

Annunciato il nuovo aggiornamento di WhatsApp che porterà con sé diverse novità per gli utenti. Scopriamole insieme

Ormai quasi tutti utilizziamo WhatsApp come app di messaggistica istantanea per poter comunicare con tutti i nostri amici e parenti e per poter condividere con loro file, video, immagini e contatti.

Il nuovo aggiornamento di WhatsApp

Di sicuro gli utenti più “anziani” ricorderanno quante novità sono state introdotte nel corso di questi anni fino ad oggi con i continui aggiornamenti dell’app di messaggistica istantanea più famosa al mondo. Sembra proprio che anche quest’ultimo aggiornamento annunciato soddisferà di gran lunga le aspettative di tutti.

Già l’aggiornamento della settimana scorsa, infatti, ha lasciato tutti gli utenti entusiasti per l’aggiunta della funzione che consente di riascoltare le note audio prima di inviarle. Di seguito, le novità con le quali l’azienda di Zuckerberg ha deciso di accontentare ancora di più i propri utenti.

La sicurezza

Innanzitutto, si è deciso di puntare sulla sicurezza dei propri utenti. Verrà lanciato un algoritmo speciale attraverso il quale si potranno tenere a bada le famose catene di Sant’Antonio. Infatti, ogni messaggio che verrà copiato ed inoltrato sarà analizzato nel dettaglio, in questo modo, verrà assicurata maggiore protezione agli utenti.

Le note video

Seppur annunciate da tempo, sembra che sarà con il nuovo aggiornamento di WhatsApp che finalmente verranno introdotte le note video, famose già perché disponibili sull’app antagonista rispetto a quella di Zuckerberg, ovvero Telegram. Con questa funzione, dunque, si potranno inviare dei brevi video esattamente come le note vocali.

Gestione delle notifiche dei messaggi di WhatsApp

Probabilmente, però, la novità più attesa da tutti sarà la possibilità di silenziare l’audio delle notifiche e di segnare come già letti i messaggi direttamente dall’anteprima che apparirà, senza dover obbligatoriamente accedere all’app.

Di certo questa sarà una funzione molto utili per tutti noi, soprattutto per coloro che sono iscritti a più gruppi e i cui cellulari squillano continuamente tutto il giorno per le notifiche.