adv

È stato annunciato un nuovo aggiornamento per WhatsApp, l’App di messaggistica più utilizzata dagli utenti. Iniziano le prime indiscrezioni sul web

I recenti aggiornamenti di WhatsApp hanno reso l’App ancora più efficiente. Molti dei cambiamenti hanno interessato prevalentemente le funzioni, incrementando i sistemi di sicurezza per preservare gli utenti da possibili truffe.

I prossimi aggiornamenti, invece, prevedono l‘aggiunta di nuove funzioni e qualche ritocco all’estetica della applicazione.

WhatsApp: i prossimi aggiornamenti riguarderanno l’estetica

Gli utenti hanno iniziato a supporre sul web i possibili cambiamenti che ci saranno, dando adito ad indiscrezioni che tratterebbero di cose molto interessanti.

Chiaramente, i primi aggiornamenti servono sempre a monitorare e migliorare la sicurezza dell’applicazione e questi aumentano ancora di più il sentimento di fiducia del pubblico.

Tuttavia, quando WhatsApp si aggiorna all’utente si aspetta di notare qualche cambiamento visibile, come l’aggiunta delle emoticons o altre funzioni estetiche.

Anche se ancora non si hanno informazioni certe, pare che questo prossimo aggiornamento cambierà l’applicazione già dalla facciata.

WhatsApp: arriva la Dark Mode

WhatsApp: in arrivo nuovi aggiornamenti

Ed è proprio sull’interfaccia di WhatsApp che già molto tempo fa erano nate le prime polemiche. L’applicazione da sempre resta fedele ad un design minimal e a funzioni che sono arricchite di volta in volta.

Questa volta però, sembra che l’ormai celebre Dark Mode sia effettivamente pronta.

La Dark Mode o Modalità Notturna di WhatsApp funzionerà come per tante altre applicazioni, quali Twitter e YouTube. Sostanzialmente la funzione della Mode è invertire i colori di WhatsApp, utilizzando il bianco e il nero.

WhatsApp: in arrivo nuovi aggiornamenti

Di conseguenza: il menù, le conversazioni e le varie finestre non avranno più i colori verde e bianco, bensì potrà essere modificato in base a una scala di grigi ben definita.

La vera utilità della Dark Mode, oltre ad ottenere un cambiamento estetico della applicazione, è risparmiare la batteria del nostro smartphone anche utilizzando continuamente WhatsApp.

Inoltre, per chi utilizza l’App, soprattutto di sera, la Dark Mode preserverà la propria vista diminuendo l’impatto della luce dello smartphone.

L’obiettivo della Dark Mode è avere la possibilità di chattare più a lungo nelle ore serali senza stancare gli occhi.

Questa è una mode molto richiesta dagli utenti utilizzatori di WhatsApp e proprio adesso sembra essere pronta ad arrivare, soprattutto perché le ultime indiscrezioni  riportano dei test sull’ App in Beta.

WhatsApp: attenzione alle App Fake!!!

WhatsApp Fake

Molto spesso gli utenti hanno cercato di utilizzare versioni alternative o “migliorate” di WhatsApp per cambiarne l’estetica, che però mettono in serio pericolo la privacy.

Si sta parlando di WhatsApp Plus e GB WhatsApp, due applicazioni molto diffuse tra gli utenti che danno la possibilità di accedere a delle funzionalità premium, come ad esempio personalizzare la grafica delle chat o cambiare il font di WhatsApp.

Queste applicazioni non sono scaricabili dal Google Play Store, bensì solo da terze parti che prevedono l’installazione di un file APK sul proprio smartphone.

WhatsApp Fake

Come è risaputo, scaricare applicazioni non presenti in Google Play Store è sempre pericoloso, in particolar modo perché si può compromettere la privacy dei propri dati personali.

WhatsApp Plus GB WhatsApp non usano lo stesso sistema di crittografia della classica applicazione ufficiale di WhatsApp, per questo non sono esenti dalla possibilità di lasciar entrare malintenzionati che possono mettere le mani sulle proprie informazioni personali.

A tal riguardo si sconsiglia l’installazione delle App fake che potrebbero mettere in serio pericolo non solo il proprio smartphone, ma anche i propri dati.

Infine, ancora non è stata resa nota la data in cui si verificherà l’aggiornamento, tuttavia sembra che i prossimi cambiamenti renderanno felici molti utenti.

Per altri aggiornamenti, come sempre Stay Tuned!

Avatar
Sarnataro Carla, nata a Villaricca il 21 giugno del 1993, ha conseguito il diploma nel 2012 presso il Liceo scientifico A.M. De Carlo a Giugliano, mentre la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche psicologiche nel 2015. A luglio 2018 ha conseguito la Laurea Magistrale con lode in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. La scrittura è una passione recondita che pian piano sta fiorendo attraverso diversi sbocchi; la lettura l’accompagna sin da piccola insieme ad altre passioni artistiche come la pittura e il disegno.